biondo platino inverno 2018/19

Capelli Autunno/Inverno 2018-19: ecco le tendenze Colore

Dalle passerelle italiane ed europee sono arrivate forti e chiare le ispirazioni per gli hair look della prossima stagione. La buona notizia è che i nuovi trend saranno in grado di accontentare tutte: tra le nuance “must” dell’Autunno/Inverno troviamo infatti biondi, rossi e castani!

I comuni denominatori nella scelta del nostro colore di capelli dovranno essere armonia ed esaltazione del nostro incarnato. Risulta quindi fondamentale il ruolo del parrucchiere, che dovrà essere abile nell’individuare la tonalità più adatta a noi e la tecnica migliore per ottenerla.

BIONDI

Tante le sfumature di biondo presenti nelle passerelle di questo Autunno/Inverno troviamo i gialli intensi e una serie di nuance chiarissime come il platino e l’avorio, ottenute grazie a decolorazioni meno grigie e più calde. Colori pieni, caldi e molto luminosi che si sposano bene con la maggioranza delle carnagioni, ma che devono comunque risultare armoniosi rispetto alla nostra nuance naturale.

biondo platino inverno 2018/19              biondo inverno 2018/19

Credits: Framesi

 

ROSSI

Sicuramente tra i protagonisti di questo inverno c’è il rosso, presente in tutte le sue sfumature: da un albicocca chiarissimo al rosso rubino, fino addirittura al magenta. La scelta ideale per tutte le donne che vogliono vestire un look forte e desiderano farsi notare!

Ovviamente, nel caso dei rossi è fondamentale valutare molto attentamente la tipologia di incarnato. Con carnagione scura e occhi scuri è meglio orientarsi verso i rossi mogano,  rubino, ciliegia, nuance profonde che esaltano l’incarnato e mettono in risalto gli occhi. Se invece l’incarnato è molto chiaro è meglio prediligere i rossi ramati e caldi, quasi irlandesi.

capelli rosso albicocca              

capelli rossi inverno 2018/19              capelli rossi inverno 2018

Credits: Framesi

 

CASTANI

Il castano non passa mai di moda! I look del prossimo inverno prediligono castani pieni, caldi e decisi. I toni intensi del cioccolato, del tabacco e del nocciola saranno tra le nuance più trendy di questa stagione. E’ possibile ottenere questi risultati, dall’effetto molto naturale, grazie a tecniche di colorazione che creano sfumature estremamente armoniche con il colore base.

capelli castani inverno 2018

capelli castani 2018

Credits: Framesi

Cause e rimedi per la caduta dei capelli

Come ogni anno l’arrivo dell’autunno porta moltissime donne e uomini a dover fare i conti con la caduta dei capelli. Durante il cambio di stagione infatti diventa molto più frequente ritrovarsi con un numero di capelli sul cuscino o sulla spazzola superiore al solito. Le cause possono essere di varia natura: vediamo quali possono essere i fattori scatenanti e come porvi rimedio.

Credits: Pexels

Perchè cadono i capelli?

I motivi per cui si verifica questo fenomeno sono tanti e di varia natura: lo stress, i frenetici ritmi quotidiani, le malattie che generano febbre, il parto; talvolta anche cattiva alimentazione e scarsa idratazione possono esserne la causa. Inoltre la perdita di capelli, soprattutto negli uomini, può essere spesso dovuta a fattori androgenetici legati al DNA.

Questo problema viene ulteriormente accentuato dalla modifica dei nostri bioritmi naturali, dei mutamenti di luce solare e di temperatura conseguenti al cambio di stagione.

Credits: Pexels

Come possiamo prevenire la caduta?

La prima cosa che dovremmo fare per cercare di prevenire la problematica ed arrestare la perdita di capelli è risalire alla sua causa e mettere quindi in atto, dove possibile, dei comportamenti correttivi del nostro stile di vita.

Inoltre, è fondamentale prolungare il più possibile la vita dei nostri capelli. Normalmente il loro ciclo vitale ha una durata che va dai 3 ai 5 anni negli uomini, dai 3 agli 8 anni nelle donne e attraversa 3 fasi: anagen, l’iniziale fase di crescita del capello, dura da uno a tre/quattro anni; catagen, fase di sviluppo durante la quale il capello cresce e si allunga; telogen, fase di riposo durante la quale il capello smette di crescere e progressivamente tende a distaccarsi dopo circa tre mesi.

Per riuscire a prolungare questo ciclo di vita possiamo fare ricorso, specialmente durante i cambi di stagione, a specifici trattamenti che, grazie ai loro principi attivi, consentono ai vasi di dilatare la papilla dermica rendendola più densa e favorendo la crescita del capello. In altre parole, alimentando il capello dall’esterno lo rendiamo più sano, permettendogli un ciclo vitale più lungo.

A tal propostio Framesi propone due trattamenti specifici della durata di due mesi: Morphosis Densifying è un trattamento dall’azione densificante, specialmente consigliata alle donne; Morphosis Reinforcing, caratterizzato da un’azione rinforzante, è specificatamente indicato per l’uomo. Entrambi i programmi, comprensivi di shampoo e 24 fiale, risultano efficaci anche in presenza di patologie androgenetiche: caduta visibilmente diminuita dell’85%, capelli più folti del 75%. Per risultati visibili già in sei settimane.

trattamento anticaduta

Credits: Framesi

 

Come scegliere il colore di capelli in base alla carnagione

Sei stanca del tuo colore di capelli? 
Ti senti pronta per un cambio look radicale?
Prima di scegliere il nuovo colore in base al tuo gusto personale, affidati ad un professionista per individuare la nuance più adatta al tuo incarnato. Non tutti i colori si sposano infatti con quello della carnagione ed oggi più che mai la moda impone di armonizzare la colorazione dei capelli alla tonalità di fondo della pelle per valorizzare al meglio il volto. Proprio per questo le scelte estreme, dettate dalla voglia di osare, spesso non sono in grado di esaltare la bellezza del viso. Contrasti e abbinamenti arditi vanno infatti valutati sapientemente insieme al tuo parrucchiere: solo buon gusto e professionalità riescono a dare un carattere “strong” ad un look.
La parola chiave è “ARMONIA”: la soluzione per ottenere un’immagine bilanciata ed estremamente attuale.

Ti sei mai chiesta quale sia la nuance più adatta per te?
Analizziamo alcune tipologie di carnagione e cerchiamo di capire a quali colori di capelli si accostino meglio:

Tonalità chiara-rosata
Se la tua pelle è caratterizzata da un sottotono freddo e si presenta chiara, quasi color porcellana, evita i colori spenti e opta per nuance naturali, avvolgenti e decolorazioni che diano lucentezza al viso. Hai un sottotono caldo? Il biondo chiaro e il biondo miele sono perfetti per te!
Se invece hai voglia di osare, con un castano scuro puoi scaldare il look e spezzare le linee della convenzionalità senza penalizzare l’incarnato. Il rosso, di qualsiasi tonalità, si conferma l’ennesima scelta vincente.

capelli per pelle chiara

Credits: Framesi

Tonalità ambrata
Le donne con questo tipo di pelle, grazie ad un sottotono caldo, posso valorizzare l’incarnato spaziando dal biondo caramello ai rossi ramati, fino al castano caldo. Sì all’illuminazione del viso. Sconsigliate le tonalità fredde come il biondo cenere o il biondo platino che tendono a ingrigire il volto.

Credits: Framesi

Tonalità dorata
Quando la pelle è dorata e presenta un gradevole sottotono caldo la scelta può ricadere su qualsiasi nuance: consigliata in particolar modo la gamma dei rossi e dei castani caldi, specialmente quelli tendenti al caramello. No al biondo cenere e al biondo platino. La parola d’ordine è: “naturalezza”!

Credits: Dreamstime

Tonalità olivastra
La tipica carnagione olivastra della donna mediterranea, spesso accompagnata da occhi verdi intensi o talvolta scuri, si sposa perfettamente con i castani intensi con riflessi caramellati o tendenti al cioccolato.  Via libera anche al nero corvino per le scelte più ardite; da evitare invece i biondi assoluti, méches e decolorazioni troppo accentuate.

capelli pelle olivastra

Credits: Framesi

collezione energy framesi

Collezione Italian Style Energy AI 2018/19: intervista a Gianni Loda

Gianni Loda –  direttore artistico di Framesi – ci presenta oggi la nuova collezione AI 2018/19 Italian Style Energy.

Gianni, a quali trend della moda AI 2018/19 si ispira la nuova collezione Italian Style Energy? 

Eccentric Campus nasce dall’ispirazione della nuova collezione di Gucci, che presenta outfit che appaiono quasi “casuali” ma lo fa con proporzione e unicità. Calzino a vista e stampe fiorate abbinate a fantasie a quadri: tutto ciò che fino a poco tempo fa si considerava di cattivo gusto, abbinato in modo bilanciato finalmente diventa un’immagine glamour e d’effetto.E’ un trend forte, sicuro, deciso.  Anche se questi look sembrano frutto del caso e della follia creativa di un momento, si tratta invece del risultato di un attento e minuzioso lavoro di styling. 

         sfilata gucci a/i          

Credits: Gucci

 A chi si ispira e a chi si rivolge?

Eccentic Campus è un college immaginario, in cui tutti i personaggi fuori dagli schemi si ritrovano per coltivare le loro peculiarità e la loro libertà di espressione. La collezione si rivolge ad un pubblico giovane, con una spiccata voglia di sperimentare e che vuole dar voce alla propria creatività e non omologarsi. Eccentric Campus è un elogio dell’originalità e della natura umana in tutte le sue versioni uniche. Energy si prefigge di portare al centro dell’attenzione qualcosa di totalmente innovativo!

collezione energy framesi

Credits: Framesi

Quali sono le principali caratteristiche di questa collezione?

I must di questa collezione sono estrema pulizia e raffinatezza. I colori sono morbidi, dolci, estremamente facili da portare e vanno dal rosso fino a spingersi ad un color albicocca. Le linee di taglio appaiono quasi geometriche, pulite, raffinate, asciugate con una struttura di piega effetto “vintage” che dà un tocco di glamour. L’idea di naturalità si sprigiona da leggere stropicciature con cui si rifiniscono gli styling. La dualità tra teste così soffici, ariose e abiti così forti e decisi porta ad un’ immagine vincente. I ragazzi vanno a scuola con colori incredibili e dettagli precisi: tutto viene portato all’eccesso e reso unico.

collezione energy framesi

Credits: Framesi

Quali sono invece le tendenze per la moda uomo AI 18/19?

Il capello lungo e morbido contraddistingue Eccentric Campus dalle precedenti collezioni. I capelli sono ricci e assolutamente naturali. Il volume di taglio viene enfatizzato e dimostra come anche un uomo con i capelli ricci possa stupire con un look incredibile.

uomo collezione energy framesi

Credits: Framesi

collezione a/i framesi

Collezione Italian Style AI 2018/19: intervista a Gianni Loda

Oggi sul nostro blog intervistiamo Gianni Loda – direttore artistico di Framesi – che ci presenterà la nuova collezione Italian Style per l’Autunno-Inverno 2018/2019.

Gianni, quali sono i principali trend della moda AI 2018/19 e come hanno influenzato la nuova collezione Italian Style?

I trend della moda per l’Autunno-Inverno 2018/19 sono molto chiari e vedono un forte ritorno dell’ animalier. Fantasie maculate, zebrate e pitonate sono senza dubbio le protagoniste delle principali passerelle di tutto il mondo. Le nuove tendenze rappresentano una donna forte e contemporanea, che desidera essere notata e che fa della moda il suo life-style. Le stampe animalier vengono accostate ad abiti dai tagli sartoriali, materiali preziosissimi che rendono la donna eccentrica ma al contempo elegante e mai volgare.

MaxMara

Credits: Max Mara

Tom Ford

Credits: Tom Ford

Quali sono le principali caratteristiche della collezione Italian Style di Framesi?

I tagli della collezione Autunno-Inverno sono precisi e rigorosi, con asciugature morbide ed estremamente soffici e colori suadenti.  Abbiamo presentato  un giallo pieno che si sposa perfettamente con le stampe animalier e che contiene al suo interno dell’avorio e una base cioccolato per amplificare l’effetto glamour. Il caschetto corto e sfilatissimo in punta dona al look una raffinatezza assoluta. Tutti i tagli della collezione sono precisi e rigorosi così come gli abiti ai quali si abbinano mentre le asciugature sono morbide per donare un effetto di leggerezza e movimento. Il capello rafforza ancor più l’immagine di una donna decisa, sicura di sé e che ama apparire ma con eleganza.

collezione a/i framesi

Credits: Framesi

A chi si ispira e a chi si rivolge questa collezione?

La collezione si ispira a una donna che vuole essere protagonista e che non ha paura di mostrare la sua femminilità, a una donna grintosa ma che vive la moda con raffinatezza. I tagli di questa collezione rendono i volti più armonici, magici e femminili e si rivolgono a tutte quelle donne che vogliono essere più belle ma con buon gusto e stile, non stravaganti ad ogni costo.

Quali sono invece le tendenze in arrivo per la moda uomo?

Le stampe animalier, soprattutto in bianco e nero, sono protagoniste anche dei look maschili del prossimo autunno inverno. In passerella assistiamo ad un inversione di tendenza: dai look iper rasati e con barbe protagoniste delle precedenti stagioni, passiamo oggi a volti più puliti e con capelli più lunghi. La collezione uomo Italian Style sceglie la semplicità e rende il volto meno crudo grazie ad una lunghezza media, una frangia appena scostata e ciocche spettinate.  Un look naturale da portare con estrema disinvoltura.

collezione a/i uomo framesi

Credits: Framesi

Come prendersi cura dei capelli al rientro dalle vacanze

Con la fine dell’estate molte di noi si ritrovano purtroppo a dover fare i conti con una chioma arida, spenta e indebolita sopratutto se durante le vacanze non le abbiamo riservato le dovute cure e attenzioni. Il sole, la salsedine e il cloro tendono infatti a seccare molto i capelli, questo perché le squame si dilatano leggermente consentendo la fuoriuscita di acqua e la conseguente disidratazione. Il risultato è un capello sfibrato, opaco e difficile da spazzolare che, se trascurato, tenderà a formare doppie punte e a presentarsi rigido e vetroso.

Per ridar vita alla nostra chioma stressata e stanca è quindi fondamentale intervenire con un trattamento di ricostruzione che ristruttura interamente lo stelo riportando la fibra capillare all’origine. Per rispondere a questa esigenza, Framesi ha ideato due trattamenti specifici: RE-STRUCTURE e ULTIMATE CARE che garantiscono risultati incredibili fin dalla prima applicazione.

Morphosis Re-Structure consiste in un intervento di ricostruzione profonda, che grazie all’azione combinata di collagene marino, acido ialuronico ed estratto di Perla consente di rigenerare in ogni sua parte il capello danneggiato e restituirgli corpo, morbidezza, lucentezza e pettinabilità.

restructure framesi

Credits: Framesi

Morphosis Ultimate Care agisce come un perfezionatore istantaneo della fibra: idrata a fondo, riempie le porosità, chiude le cuticole e leviga la superficie del capello. Un risultato che restituisce ai capelli la bellezza suprema in pochi minuti grazie all’azione di TOTAL CARE COMPLEX, un complesso esclusivo realizzato dai laboratori di ricerca Framesi per il benessere generale di cute e capelli.

Ultimate Care Framesi

Credits: Framesi

Una volta ripristinato il naturale stato di idratazione dei nostri capelli grazie ai trattamenti effettuati in salone, è fondamentale prolungarlo tramite l’utilizzo dei prodotti specifici studiati per il mantenimento a casa. Entrambe le linee ristrutturanti prevedono infatti shampoo, conditioner e  weekly treatment che ci consentono di prolungare nel tempo l’aspetto sano e idratato del capello, come se non fosse mai stato danneggiato.

prodotti ricostruzione framesi

Credits: Framesi