raw framesi primavera estate 2020

Tendenze Capelli Primavera Estate 2020: RAW

Raw è la prima macro tendenza alle quali si è ispirata la collezione Primavera Estate firmata dai team stilistici di Framesi.

Raw è la collezione di chi sceglie la naturalità degli elementi puri, grezzi, non sofisticati dalle mani dell’uomo. È un ritorno all’essenza della materia, che mostra le sue asperità, le sue nervature e le sue trame artigianali, spesse e ritorte. Raw ricerca un contatto con la natura che sia il più possibile reale e concreto.

Credits: Framesi
Credits: Framesi
Credits: Framesi
capelli riga centrale o laterale

Capelli: riga centrale o laterale?

Scegliere dove portare la riga dei capelli è un aspetto fondamentale nella creazione del nostro hair look. La maggior parte delle donne, però, difficilmente la modifica nel corso degli anni e, proprio per questo, è importante esser certe di aver fatto la scelta che valorizza la nostra bellezza.

Nello scegliere tra riga centrale o laterale dobbiamo prendere in considerazione diversi aspetti come la tipologia di capelli, la loro attaccatura, il taglio, lo styling ma soprattutto la forma del nostro viso.

Riga centrale

Credits: Pexel

Nonostante la sua versatilità, la riga centrale è una scelta abbastanza insidiosa perchè rischia di evidenziare alcuni difetti del viso. La riga centrale richiede infatti simmetria ed equilibrio e proprio per questo non dona a tutti i visi. L’effetto ottico che provoca è di verticalizzare il volto, sottolineando gli zigomi ed esaltandone la simmetria. Per questo è, in linea generale, la scelta migliore per chi ha un viso tondo o quadrato. Meno consigliata invece per chi ha una forma del volto già allungata, una fronte alta o un naso importante.

Riga laterale

Credits: Pexel

La riga di lato, al contrario, è consigliata in tutti quei casi in cui è utile ammorbidire visi spigolosi, a diamante o triangolari. La riga laterale, più o meno profonda che sia, valorizza infatti i visi lunghi e rettangolari che necessitano di riproporzionare la loro forma in senso orizzontale. Ideale sulle chiome scalate, la scriminatura laterale dona un effetto molto glamour se scelta in versione profonda.



 

 

capelli bianchi

Capelli bianchi: tutto quello che c’è da sapere

Tutte le donne prima o poi hanno a che fare con la comparsa dei capelli bianchi e per tante questo evento coincide con l’inizio di una vera e propria crisi. Se infatti molte donne non hanno alcun tipo di problema a sfoggiare una chioma argentata, tante altre non riescono ad accettare il passare del tempo e il vedersi con i capelli bianchi.

capelli bianchi
Credits: Pexels

Perchè nascono i capelli bianchi?

Al contrario di quanto si possa pensare, l’invecchiamento non è l’unica causa della comparsa dei capelli bianchi. I motivi dell’ingrigimento della chioma sono molteplici e di varia natura. Cerchiamo di scoprirli meglio insieme.

  • Fattori genetici

Gli aspetti genetici sono sicuramente una delle prime cause dei capelli bianchi, soprattutto quando compaiono nelle persone molto giovani. Nello specifico, l’incanutimento è dovuto alla riduzione o interruzione della produzione di melanina all’interno dei follicoli dei nostri capelli che ne causa una progressiva perdita di colore, fino a farli diventare bianchi.

  • Alimentazione e stile di vita

Una dieta sbilanciata, con conseguente carenza di alcune vitamine come la B12, può concorrere alla prematura comparsa di capelli bianchi. Inoltre, nonostante i ricercatori stiano ancora studiando la correlazione tra stress e capelli bianchi, sicuramente lo stile di vita di una persona e quindi elementi come stress, ansia, fumo, utilizzo di prodotti aggressivi per i capelli possono concorrere ad un incanutimento precoce.

Cosa fare?

Attualmente, nonostante i ricercatori siano alla costante ricerca di soluzioni alla comparsa dei capelli bianchi, l’unica soluzione possibile è quella della colorazione. Il nostro consiglio è quindi di affidarvi ad un professionista che sarà sicuramente in grado di consigliarvi la tipologia di colorazione più adatta a voi e ai vostri capelli.

beauty look oscar 2020

Oscar 2020: i migliori beauty look

Domenica 9 Febbraio si è svolta a Los Angeles la 92esima edizione degli Oscar…

capelli e inquinamento

Proteggere i capelli dall’inquinamento

L’inquinamento atmosferico è una minaccia per la nostra salute ma lo è anche per quella dei nostri capelli. Nelle grandi città, ma non solo, siamo costantemente sottoposti all’azione negativa di agenti inquinanti come smog, vapori e fumo che rendono la nostra chioma opaca, spenta e secca. Questo accade perchè le particelle di smog presenti nell’aria si depositano sui fusti e, soprattutto, sul cuoio capelluto che le assorbe causando così perdita di lucentezza, morbidezza e pettinabilità della nostra chioma.

Credits: Unsplash

Vediamo allora cosa fare per proteggere i nostri capelli:

Limitare i lavaggi per evitare che detersioni troppo frequenti rendano i capelli più sensibili e deboli.

Utilizzare prodotti delicati e capaci di contrastare gli effetti negativi dell’inquinamento. FOR-ME ad esempio, è la linea di finishing e styling firmata Framesi formulata con un innovativo principio attivo estremamente efficace contro l’inquinamento ambientale.

Credits: Framesi

Spazzolare i capelli spesso, ma sempre delicatamente, per facilitare la rimozione di residui dalla loro superficie.

Proteggere i capelli indossando cappelli, fasce, foulard o qualsiasi accessorio che impedisca agli agenti inquinanti di depositarsi su di essi.

Credits: Unsplash
acconciature grammy awards 2020

Gli hair look dei Grammy Awards 2020

Presso lo Staples Center di Los Angeles il 26 Gennaio si è tenuta la 62esima edizione dei Grammy Awards, ovvero la cerimonia dedicata alle star mondiali della musica. Ecco di seguito alcuni dei più spettacolari hair look della serata!

Ariana Grande

Ariana Grande anche in questa occasione sceglie di sfoggiare la sua amatissima pony tail, illuminata questa volta da ciocche bionde!

Embed from Getty Images

Alicia Keys

La presentatrice della serata, super fan dei natural beauty look, sfoggia uno chignon basso realizzato con le sue boxer braids.

Embed from Getty Images

Dua Lipa

Acconciatura super tirata dallo stile orientale che esalta le radici a contrasto con le lunghezze biondo platino per la cantautrice brittanica Dua Lipa.

Embed from Getty Images

Lana Del Rey

Beauty look dal sapore retrò per Lana Del Rey che indossa una morbida acconciatura raccolta.

Embed from Getty Images

Gwen Stefani

Nuovo look per Gwen Stefani che sfoggia una chioma sciolta biondo platino con riga centrale.

Embed from Getty Images

Billie Eilish

Hair look dal sapore punk con ricrescita verde fluo per Billie Eilish, vincitrice di ben cinque Grammy!

Embed from Getty Images


Gli effetti dello stress sui nostri capelli

E’ ormai risaputo che lo stress che affrontiamo ogni giorno ha importanti ripercussioni sul nostro stato di salute e sul nostro corpo. Questo accade perchè durante periodi particolarmente stressanti della nostra vita il corpo rilascia il cortisolo, un ormone steroideo che se prodotto in quantità eccessive comporta conseguenze negative per il nostro organismo.

Credits: Pexels

I capelli, purtroppo, non sono esenti dagli effetti negativi dello stress che possono manifestarsi in modi e con entità diverse in ognuno di noi.

Tra gli effetti più comuni troviamo:

  1. perdita di luminosità ed elasticità dei capelli che appaiono spenti e sfibrati e mostrano difficoltà a mantenere lo styling
  2. alterazioni del cuoio capelluto e dei capelli che possono diventare improvvisamente secchi o, al contrario, grassi
  3. indebolimento e perdita dei capelli. A causa degli scompensi ormonali che provoca, lo stress è infatti la prima causa della caduta dei capelli, dopo ovviamente quelle di natura genetica
Credits: Unsplash

E’ abbastanza intuitivo comprendere che in queste situazioni il rimedio più efficace è quello di individuare ed eliminare la fonte di stress dalla nostra vita.

golden globes 2020

Golden Globe 2020: i beauty look più belli

Come ogni anno il red carpet dei Golden Globes ci regala tantissime…

Colore Pantone 2020: Classic Blue.

Pantone ha deciso, il 2020 sarà l’anno del Classic Blue, “una tonalità di blu senza tempo, elegante nella sua semplicità. Un colore rassicurante che ricorda il cielo al tramonto e offre la promessa di protezione, evidenziando il nostro desiderio di avere una base solida sulla quale costruire“.

Scopriamo allora come possiamo inserire questo colore nel nostro beauty look e seguire la tendenza del momento!

Make up

La soluzione più semplice per poter inserire il classic blue nel nostro make up look è quello di utilizzarlo per il trucco occhi. Potrete scegliere se realizzare uno smokey eyes, applicare un ombretto dalle sfumature del blu oppure optare per un eyeliner o un mascara per un make up più grafico e intrigante. Il rossetto blu è invece la soluzione perfetta per le donne che amano osare!

make up classic blue
Credits: Pexels
make up color blue
Credits: Pexels

Unghie

Il Classic Blue è una nuance perfetta per la nostra manicure. Che venga applicato in maniera uniforme o utilizzato per creare nail art più particolari, è un colore ideale sulle unghie medio corte e può essere sfoggiato in tutte le stagioni!

unghie classic blue
Credits: Freepik

Capelli

Il Classic Blue è una tinta audace, ma molto affascinante se indossata con disinvoltura. Essendo un colore freddo è sicuramente consigliato soprattutto agli incarnati con sottotono freddo e rende al massimo se portato su capelli lisci e lucenti!

capelli classic blue
Credits: Pexel
capelli classic blue
Credits: Unsplash