beach waves capelli

Beach Waves: come realizzare le onde effetto mare

Come ogni estate, tornano di gran moda le beach waves, ovvero quel bellissimo effetto che viene dato ai capelli dal mare, dalla salsedine e dal vento dopo una giornata in spiaggia. Si tratta di morbide onde, spesso disordinate, e rese ancora più belle dalle naturali schiariture provocate dal sole.

Quella delle beach waves è una tendenza che resiste da diversi anni, forse anche perchè sono pratiche e facili da realizzare sulla maggior parte dei capelli. Inoltre, soprattutto in estate, ci consentono di salvare il nostro look quando il caldo eccessivo ci rende impossibile realizzare e mantenere una piega perfetta!

Scopriamo quindi insieme come realizzare delle bellissime beach waves anche a casa!

Credits: Framesi

Il segreto per riprodurre l’effetto beach waves è quello di ricorrere all’uso di un SEA SALT SPRAY, ovvero uno specifico spray al sale marino. Questo particolare ingrediente, infatti, ci consente di ricreare sulla chioma delle onde naturali e voluminose donando anche un effetto opacizzante grazie al quale anche i capelli più fini acquistano corpo e spessore.

Credits: Framesi

Per ottenere il miglior risultato da questa tipologia di prodotto è necessario lavare i capelli e poi applicare il prodotto uniformemente sulla chioma ancora umida e lasciarla asciugare all’aria o, in alternativa, con il diffusore così da ottenere un risultato più naturale. Lo spray può essere applicato anche sui capelli asciutti per un effetto volumizzante ma più ordinato.

Credits: Framesi

Leggi anche:

Come avere capelli lisci e dire addio all’effetto crespo
Come far durare di più il tuo colore di capelli
Come curare e proteggere i capelli in estate
I tagli corti per l’estate 2020

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *