forfora capelli

Forfora: cause e rimedi per combatterla

Cos’è la forfora?

La forfora è un’intensa desquamazione del cuoio capelluto che si manifesta con il distacco di piccole scaglie bianche di pelle morta dal cuoio capelluto. Spesso, contemporaneamente alla forfora, si verificano anche prurito e irritazione della cute, aggravando ulteriormente il distacco delle squame. Il perdurare di questo disturbo impedisce l’ossigenazione dello stelo capillare, portando i capelli ad assottigliarsi e nei casi più gravi perfino a cadere.

Embed from Getty Images

Quali sono le principali cause?

Le cause della forfora possono essere di varia natura: origini genetiche, stress, errata alimentazione,  disfunzioni ormonali, tipologia di pelle e così via. Anche l’utilizzo di prodotti non adatti alla nostre cute  può determinarne la comparsa, che avviene più frequentemente durante i cambi di stagione.

E’ possibile prevenirla?

Uno stile di vita sano che preveda un’alimentazione equilibrata, attività fisica, assenza di fumo e alcolici è sicuramente fondamentale nella prevenzione di questo disturbo. Anche l’esposizione al sole sembra essere particolarmente efficace per ridurre la comparsa della forfora.

Quali sono i rimedi più efficaci?

Per combattere la presenza di forfora e alleviare i suoi sintomi si può ricorrere a shampoo e lozioni specifiche con funzioni lenitive e antibatteriche. Questi prodotti agiscono pulendo la cute e permettendo quindi allo stelo di ossigenarsi. Ancor più efficaci sono inoltre i prodotti, come Morphosis Scalp, che consentono di effettuar una esfoliazione del cuoio capelluto andando ad eliminare tutte le cellule morte e donando immediato sollievo.

prodotti antiforfora

Credits: Framesi

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *