Capelli fini: come valorizzarli!

Capelli fini: come valorizzarli

Ogni giorno tantissime donne si trovano a combattere con una piega che non dura abbastanza e manca di volume, capelli fragili che si spezzano molto facilmente e doppie punte molto frequenti. All’origine di tutti questi problemi risiede molto probabilmente una chioma di capelli fini e per questo particolarmente delicati.

La causa dei capelli sottili è solitamente di natura genetica, quindi quello che possiamo fare è capire come prendercene cura e quali accorgimenti avere per valorizzare la loro bellezza.

Scegli il taglio giusto 

Il primo suggerimento per chi ha capelli fini è quello di optare per dei tagli pieni e pari che gli conferiscano maggior forma e volume. Meglio invece evitare lunghezze eccessive che potrebbero appesantire ulteriormente la chioma.

Credits: Unsplash

Punta sul colore

Il focus deve essere su colore e luminosità! Per chi ha capelli sottili l’imperativo è scegliere una nuance dal carattere forte e assicurarsi di avere sempre una capigliatura sana e lucente! Inoltre, optando per le colorazioni chiare è possibile anche ampliare otticamente il volume!

Credits: Pexels

Affidati ai prodotti volumizzanti 

I prodotti specifici per questa tipologia di capelli sono un alleato immancabile. Aiutano a renderli più corposi e sani, aumentandone la voluminosità senza appesantirli. Provare per credere!

Credits: Pixabay

 

 

Accessori Capelli

ACCESSORI CAPELLI: i must have per la primavera 2019

Sulle nostre teste questa Primavera Estate sarà un tripudio di accessori super chic!
Cerchi, fermagli e mollette torneranno infatti ad essere protagonisti e ad impreziosire i nostri hair look!

Ma quali sono esattamente gli accessori che dobbiamo assolutamente sfoggiare?

Cerchi e cerchietti

Li avevamo già visti sulle passerelle della primavera estate 2019 ed ora gli headbands sono sulle teste delle più famose influencer e celebrities di tutto il mondo. Esistono in tantissime varianti di colore, forme e materiale ma sicuramente i più trendy della stagione sono quelli in tessuto e versione maxi.

Embed from Getty Images

Embed from Getty Images
Embed from Getty Images

Mollette e fermagli 

Protagoniste indiscusse dei look più glamour anche le mollette bijoux. Perfette sulla maggior parte degli styling capelli, la moda impone di indossarne tante contemporaneamente per arricchire il proprio look. Se invece volete indossarne solo una sceglietela eccentrica e preziosa!

Embed from Getty Images

Embed from Getty Images

Scrunchies

Altro grande must degli anni 90 sono gli Scrunchies, ovvero gli elastici per capelli. Che siano semplici ed essenziali o maxi e particolari non sono più solamente un valido alleato per l’ordine delle nostre chiome ma un vero e proprio accessorio di stile!

Embed from Getty Images

Embed from Getty Images

 

 

Perdita di capelli in gravidanza: tutto quello che dobbiamo sapere

La gravidanza è un momento importante nella vita di ogni donna durante il quale il fisico e anche i capelli subiscono numerosi cambiamenti.

Solitamente durante i 9 mesi i capelli della futura mamma diventano particolarmente corposi e luminosi. Nell’80% dei casi infatti la chioma appare più bella grazie al ruolo degli estrogeni che rinforzano i capelli regolando la produzione di sebo. Inoltre la prostaciclina, contenuta nella placenta, dilata i vasi sanguigni e favorisce l’irrorazione dei tessuti stimolando la crescita dei capelli.

Credits: Pexels

La situazione cambia invece dopo il parto quando spesso si verifica una perdita di capelli dovuta alla diminuzione degli estrogeni e della prostaciclina, ancor più accentuata nel caso di allattamento al seno.

capelli in gravidanza

Credits: Unsplash

Nonostante si tratti di un processo fisiologico che nella maggior parte dei casi si risolve da solo al massimo entro un anno ecco alcuni suggerimenti per prevenirlo e contrastarlo:

  • a partire dal sesto mese di gravidanza effettua dal tuo parrucchiere dei trattamenti rinforzanti e anticaduta. Ridurrai la caduta stimolando la ricrescita dei capelli ed un recupero più veloce
  • utilizza sempre prodotti nutrienti e anticaduta specifici per i tuoi capelli
  • evita fonti di calore troppo aggressive e il costante utilizzo di piastre e ferri, prediligendo quando puoi l’asciugatura all’aria.
  • evita pettinature troppo tirate ed elastici che potrebbero spezzare i capelli.