Doppie punte: cause e consigli per prevenirle

Quello delle doppie punte è un problema che interessa tantissime donne – in particolar modo quelle con i capelli medio lunghi – e che conferisce alla chioma un aspetto trasandato, sfibrato e opaco. Cerchiamo quindi di conoscere meglio in cosa consiste questo inestetismo, quali sono le cause e cosa possiamo fare per prevenirlo.

Credits: Unsplash

Cosa sono

La tricoptilosi – più comunemente conosciuta con il termine “doppie punte” – è un’alterazione del fusto capillare che si manifesta con la parte terminale del capello biforcuta. In altre parole, le doppie punte sono la conseguenza di un problema di deterioramento della struttura e della fisiologia del capello.

Cause della loro comparsa

Le cause sono di varia natura, ma molte di esse sono riconducibili ad errori che commettiamo durante la nostra haircare routine. Ecco i principali.

  • L’eccessivo calore è una delle prime cause del deterioramento dello stelo capillare. Asciugacapelli, piastra e ferro vanno sempre usati con moderazione e soprattutto in abbinamento a prodotti termo protettori.
  • Effettuare lavaggi troppo frequenti – soprattutto se con prodotti aggressivi e non specifici per la nostra tipologia di capello – è una delle principali cause della comparsa delle doppie punte.
  • Spazzolare i capelli da bagnati è un’altra abitudine sbagliata. Per districarli delicatamente consigliamo, al massimo, di usare un pettine di legno a denti larghi.
  • Evitare acconciature troppo tirate ed elastici con parti metalliche – che potrebbero spezzare i capelli – è molto importante per preservarne la salute.
  • Anche non proteggere i capelli al mare o in spiaggia è un’abitudine che può provocare la comparsa di doppie punte. Raggi UV, cloro e salsedine sono infatti acerrimi nemici della salute dei capelli.
  • Infine, anche trattamenti chimici troppo aggressivi o troppo frequenti possono favorire la comparsa delle doppie punte. Per questo affidatevi sempre ad un professionista capace di consigliarvi la soluzione migliore per la vostra chioma.
doppie punte
Credits: Freepik

Rimedi

Purtroppo non esiste una bacchetta magica in grado di eliminare le doppie punte! La cosa più saggia da fare è quella di prevenirle cercando di porre molta attenzione agli errori che possiamo commettere quotidianamente. Inoltre, il nostro consiglio è quello di spuntare la chioma dal proprio parrucchiere ogni 4-6 settimane, così da mantenere sempre i nostri capelli in salute e non dover ricorrere a tagli drastici.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *